domenica 11 gennaio 2009

Settimana 5-11 Gennaio

Anche questa prima settimana di Gennaio è passata e il contakilometri si è fermato a 50km. "Dopo la neve il pantano" mi verrebbe da dire, e in effetti ho dovuto rinunciare alla seduta di ripetute che mi ero prefissato per mercoledì sera.
Di correre veloce proprio non se ne parlava: la neve caduta, mista all'acqua venuta giù in questi giorni, aveva ridotto il fondo ad una vera e propria poltiglia. Inoltre dopo la pioggia, i tratti ancora innevati, si sono ghiacciati e quindi la maggiore preoccupazione non è stata quella "di non sporcarsi le scarpette" (tra l'altro mai avuta!), quanto quella di non cadere rompendosi l'osso del c... :-)))
Fatta di necessità virtù ho optato per allungare le sedute, in maniera da fare almeno un po' di fondo.
Inoltre sono davvero contento perchè finalmente ho passato una bella giornata di sci sul Monte Pora (in provincia di Bergamo), dove tra l'altro la mia piccola Ali ha fatto la sua prima lezione!

Lunedì: riposo
Martedì: seduta di CL 14km
Mercoledì: seduta saltata
Giovedì: CL 16km (avevo ottime sensazioni e avendo saltato la seduta di mercoledì ero anche abbastanza carico, quindi ho preferito allungare un po')
Venerdì: riposo. Ho provato a puntare la sveglia per effettuare un allenamento mattutino, ma i 16km della sera precedente e una fitta pioggerellina mi hanno fatto desistere.
Sabato: Si scia!!! Lo sci, insieme alla corsa e al nuoto è uno dei miei sport preferiti e anche se riesco a praticarlo solo per qualche giorno all'anno sono sempre davvero entusiata di passare una giornata in montagna. La prendo come una bella seduta di potenziamento!
Domenica: Splendida giornata, pulitissima: le previsioni davano una temperatura di -6 gradi, in realtà non li ho minimamente avvertiti. Ho fatto 20km di CL, incontrando tanti podisti che hanno approfittato del bel sole sul naviglio.
-------------------------------------------------------------------------
Totale 50km (ma senza sensi di colpa:-)

7 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Mi sembra che il tuo barometro sia decisamente sul bello...purtroppo io non posso dire altrettanto

antherun ha detto...

@Giancarlo: eh purtroppo ho visto Gian...ho appena postato sul tuo blog: però ti posso dire che contrattempi accadono a tutti e bisogna solo pazientare: se penso alla tabella che mi ero organizzato non c'è una seduta che sia come da programma, ma basta non scoraggiarsi. Quindi anche tu prendila così, con filosofia: se sei a casa magari potrai fare delle cose a cui non ti dedichi da tempo ok? buona guarigione!

Diego ha detto...

Bene bene, non siamo professionisti !
Complimenti alla piccola !!!

Lucky73 ha detto...

Stranamente anche io ho avvertito poco il freddo anche se da me c'era -9 e a Paderno Dugnano per il cross -4 -

Belli gli sci io ho degli Atomic carving. Scio sempre meno purtroppo da quando 10 anni fa mi son rotto i legamenti, ma a febbraio dello scorso anno ho fatto il Sellaronda, spettacolare!! Non lo facevo da quando avevo 14-15 anni...:-)))

Furio ha detto...

Qui ci vuole più rigore!
Per fare + km si deve uscire anche di notte, altro che buonismo alla Diego..
Pelandrone! ;-)

Alvin ha detto...

Dalla foto hai trovato proprio un giornatone...bravo in questi casi, la corsa può attendere...

antherun ha detto...

@Diego: no Diego non lo siamo, per questo ho scritto "senza sensi di colpa" :-)

@Lucky: gli sci sono dei Rossignol Power Energy di mia moglie...abbastanza vecchiotti, ma per le volte che ci vado non mi va di prenderne un paio nuovi, al limite ne affitterò un paio seri, tipo i tuoi.

@Alvin: si effettivamente era una giornata davvero stupenda! e ne ho approfittato!

@Furio: hai ragione hai ragione, ma ad una bella sciata proprio non so resistere :-)

Posta un commento