giovedì 26 febbraio 2009

5x2000=3.43

No non è una nuova equazione matematica, ma solo il risultato del lavoro di ripetute previste questa sera. E tanto temute dopo i giorni "no" passati ultimamente. Chissà perchè questo genere di lavori mi mette sempre un po' di ansia. Ansia che però scompare subito appena inizio a correre. Evidentemente mi immagino di dover sostenere dei ritmi in apnea, quando invece è vero che magari si fatica, ma lo sforzo è sempre sostenibile. Stasera poi dopo le sedute di corsa lenta avevo proprio voglia di tirare un po'. L'aria era tiepida e quindi ho indossato i pantaloncini corti per sentirmi meno costretto. Dopo i consueti 3km di riscaldamento parto e chiudo il primo blocchetto di 2km alla media di 3.41. Un km di recupero attivo che dovrebbe essere di corsa media, ma che tengo più tranquillo e via con gli altri 2: sempre media 3.41. Stasera finalmente mi sento in forma, ma so che fare le 5 serie sara dura, anche per il fatto del recupero attivo. La terza serie conferma la media, ma la stanchezza inizia a farsi sentire e si insinua un leggero , ma malevolo dubbio di fermarmi a 4 serie invece delle 5 previste. Preferisco non pensarci e stringo i denti.

Dalla quarta serie la media si alza sensibilmente e chiudo in 3.44. Mentre corro il chilometro di recupero decido che no...non mi posso fermare ora! allora riparto con l'ultima che chiudo in 3.43. Alla fine della fiera la media totale è stata di 3.43: mi ritengo soddisfatto, anche se forse miravo ad un più "tondo" 3.40. Ma va bene così!




13 commenti:

Pimpe ha detto...

ottimi tempi.. bravo ;-)
ciao

GIAN CARLO ha detto...

Eccellente veramente

Lucky73 ha detto...

"La media si alza sensibilmente": da 3.41 a 3.44 e poi 3.43 ....ci prendi in giroooo???? :-))))

Qs si che sono ripetute ....e quel PB scritto sul tuo Blog sta già tremando :-))) -

Io scrivo "Crolla pesantemente il PB" , ma tu alla 10K gli fai fare una tale caduta che forse si farà davvero male :-)

Furio ha detto...

Hai fatto un lavoro stupendo; ma non mi avevi detto che il mio 4x3000+1000 era troppo a due settimane ;-)
A parte gli scherzi, farai un garone; son curioso, che distanza hai corso come recupero e che media complessiva hai tenuto?
Un 5x2000 è un grosso lavoro, molto impegnativo e non facile da completare, bravissimo!

Francorre ha detto...

Mizzica che formula.
Risultati finale = PB.

Gianluca Rigon ha detto...

WOW ! Che potenza ! E io che godo se sto sotto ai 5.......Bravissimo !

Micio1970 ha detto...

Potresti tenerlo (feci lo stesso lavoro in preparazione) come riferimento come tuo ritmo per i 10.000. Per me lo è stato ... quindi 10k in 37'10'' o qualcosa in meno.

Fatdaddy ha detto...

Ecco, queste sono ripetute.
Altro che!

antherun ha detto...

@Pimpe e Giancarlo: grazie ragazzi! sono felice oltre che per il "lavoro" svolto anche per il fatto che sia tornata la motivazione!

@Lucky: al 10k ci penserò magari dopo la stramilano, perchè serviranno lavori un po' più brevi e brillanti..chissà magari con un allenamento specifico sui 10k potrei tenere una media di 3.40..ma ora devo pensare ai 3.50 per 21km...e credo sarà abbastanza duro :-)))

@Furio: si è vero, ma te lo dicevo anche perchè l'avevi inserito in mezzo a dei medi da paura ;-P il recupero è stato di 1km che sarebbe docuto essere di cm, ma l'ho tenuto più blando...diciamo un 4.25..il fatto è che con 5 serie ho preferito recuperare attivamente, ma in maniera da poter spingere anche alla 5°serie. Grazie per l'incoraggiamento!

@Francorre: si la formula piace anche a me! vedremo quella della mezza: 21=? :-))

@Gianluca: il bello della corsa è che tutto è relativo: quando guardo i tempi di altri amici runners mi stupisco, ma ognuno si deve parametrare a se. Alla fine l'importante è dare il 100% delle proprie possibilità!

@Micio: si in effetti le ripetute sui 2000 dovrebbero essere corse alla media della velocità di soglia (gara sui 10k). Stimavo questa velocità dai 3.40 ai 3.45...attualmente pare essere leggermente superiore ai 3.40, ma magari con un allenamento ottimizzato sui 10k, come dicevo anche a Lucky, potrei limare qualcosa e tenere i 3.40. Ma in ottica mezza devo pensare a tenere i 3.50 (o quello che viene in più) per 21 :-)

@Fat: ieri sera sono tornato molto soddisfatto a casa! 2 litri di succo di frutta, un po' di stretching...e subito a scrivere al blog :-)) Certo che siamo proprio "malati" :-))

Igor ha detto...

Complimenti! Ottimo lavoro!

nicolap ha detto...

Sì lo puoi fare un 10k sotto i 37, dipende anche dall'abitudine/propensione a soffrire senza la pausa del recupero attivo e dalla capacità di concentrarsi sugli atleti che hai intorno (davanti); magari ti ci vorrà un po' o magari no.

antherun ha detto...

@Igor: grazie Igor...ora però faccio un po' di addominali così mi fortifico ;-))

@Nicolap: si in effetti bisognerebbe vedere come reagisco senza recupero. Credo che su queste distanze sia importante l'agonismo perchè x girare da solo ci vorrebbe molta testa.

Mario ha detto...

è proprio vero... ce ne di gente che corre x davvero... bravo..... seguirò i tuoi progressi, cercando magari di carpire qualche segreto.....

Posta un commento