venerdì 20 febbraio 2009

Venti convinto e senza vento

Ieri sera ho svolto l'allenamento "principe" di questa settimana: un bel medio come si deve. Era il secondo allenamento della settimana perchè dopo la corsa lenta di martedì avevo saltato i 15x200 previsti il giorno dopo (che dovrei recuperare sabato), quindi sono arrivato abbastanza fresco. Di gambe e di testa. La voglia di correre c'era e mi sentivo bello carico; inoltre anche il vento, che in questi giorni aveva sostituito Giove Pluvio nella gara alle avversità atmosferiche, pareva aver dato tregua. Ero un po' indeciso sul ritmo da tenere perchè l'ultima volta mi ero fermato sui 4.07 di media, ma mi pareva un po' troppo prudenziale e dato che il medio è il mio allenamento preferito ho scelto di tenere un passo più brillante. Indossate le A2 sono partito con 3km di riscaldamento blando e un po' di allungamenti. Ancora un po' di luce nel cielo pulito e stellato.
Il primo km è filato via sui 4.02: dopo le sedute di ripetute delle scorse settimane mi pareva di andare piano: ma l'inganno di questo tipo di seduta è che la fatica al ritmo si fa sentire dopo un po' e quindi scegliere la giusta andatura è fondamentale. Ad ogni modo le sensazioni erano positive e mi sono trovato al secondo in 4. Mi sentifo euforico e il terzo, quarto, ecc sono scivolati facilmente tra 3.58 e 4. Ad un certo punto mi sono sentito davvero in equilibrio: sospeso, senza sentire nessuna fatica, quasi stessi galleggiando. Mi pareva di essere su un tappeto che mi scivolava sotto i piedi mentre passivamente accettavo il suo ritmo. Sono arrivato al 14° in buon condizioni e allora ho limato leggermente gli ultimi due chiudendoli in 3.57. Alla fine 16km in 1.04.02 (media 3.59) + un km finale di defaticamento, per un totale di 20km tondi tondi. Morale alle stelle. Questo lavoro mi fa ben sperare per l'8 marzo, data in cui spero di correre i 21,097 più vicino ai 3.50 che ai 3.55.

ps. non riesco a comprendere perchè con l'autolap impostato ogni km, su Sporttracks mi marca i giri (distanza intermedua) a volte con 1.01. Infatti il chilometraggio finale risulta essere di 16,07..

16 commenti:

Gianluca Rigon ha detto...

Che dire ? Complimenti sei un missile....Allenamento che per me è un sogno !!!!
Per quanto riguarda SportTracks, quando l'allenamento viene scaricato dal Forerunner, ST effettua una correzione sulla base dei dati GPS rilevati dal Garmin e possono esserci queste imperfezioni.
Per ovviare a questo, puoi provare a selezionare sopra la tabellina degli split la voce 1Km invece di "Giri memorizzati".
Ciao !

Fatdaddy ha detto...

Ohuhaho, addirittura il tappeto sotto ai piedi, bella sensazione! ;)
Anch'io noto spesso piccole differenze tra quanto mi dà il Garmin e quanto registra Sporttracks: inezie, che però a volte infastidiscono...(come l'ultimo lungo che ho fatto, ero arrivato a casa che il Garmin segnava 29,00 Km ed io per sicurezza mi sono fatto il giro dell'isolato per essere sicuro che poi venissero registrati almeno 29 km e non 28,98...!)

Ale_1957 ha detto...

Potenza di voi giovani! Non correte ma volate.
E poi che belle le sensazioni che hai provato.

Francorre ha detto...

Ma così non vale!! Con un tappeto volante sono buono pure io a fare 4' al KM.
Bella sensazione quella di correre come essere in "surplace".

Micio1970 ha detto...

Sei in gran forma: 3'50'' senza dubbio nella mezza magari fin dal Lago Maggiore visto che sul piatto vali meno di 3'50''

Lucky73 ha detto...

Caspita sei riuscito a descrivere una sensazione che ho provato anche io alla mezza di domenica scorsa "sospeso, senza sentire nessuna fatica, quasi stessi galleggiando", IDENTICA!

Si legge che il MEDIO è il tuo allenamento preferito.

Non vorrei dire una stupidata, ma penso basti andare su Configurazione e Normalizzazione dei dati ....mi sembra che se togli le spunte lui non corregge più nulla.

GIAN CARLO ha detto...

Caspita che treno.... un treno volante

antherun ha detto...

@Gianluca: grazie mille Gian! per SP beh la cosa strana è che i giri memorizzati dovrebbero essere già di 1km perchè l'autolap è impostato su quella distanza...vabbè tanto è una differenza minima..

Fat: alla fine siamo noi a dover adattarci a loro (le macchine): il sorpasso uomo-macchina è già avvenuto aiutooooo!

@Ale: eh eh mi fa strano sentirmi dire "giovane", visto che sono alle porte dei 36...ma fa piacere, e poi in fondo tale mi sento!

@Francorre: si stupenda...non capita sempre, ma quando c'è sembra di volare..è come quando si sogna di correre (vi capita mai?)

@Micio: lo prendo come un augurio!

@Lucky: in gara poi non si sente proprio più nulla :-) grazie della dritta proverò!

@Giancarlo: spero solo di non "deragliare" :-) devo cercare di recuperare bene, non vorrei farmi male..ci tengo parecchio a questa gara..

Anonimo ha detto...

grande! a questo punto la mezza a 3'50 è doverosa. dopodichè, per l'estate, ti vedremo a 35' sui 10000. potenza dell'allenamento semplice e razionale (con piccole percentuali di katzen). luciano er califfo.

antherun ha detto...

@Luciano: bentornato su questi lidi Luciano...mi chiedevo che fine avessi fatto :-)) 35'sui 10km la vedo dura dura, però ti posso dire che sono molto contento di come stia migliorando la mia forma fisica: evidentemente velocizzare e ridurre i km è una buona scelta e devo dire che mi sto divertendo molto...poi leggo i racconti di Luciano e Furio sulla pista e mi viene voglia di centrifugarmi sui 400! Ogni giorno che passa amo sempre di più l'atletica per il suo essere nuda e cruda eppure sempre diversa..e comunque la percentuale Katzen non manca mai :-))

Paolo ha detto...

Azzarola Andrea, se continui così mi bruci tutto l'asfalto della martesana!
Complimenti per il tuo stato di forma e per la passione che trasmetti.

Anonimo ha detto...

andrè, ero intento a beccarmi parolacce sui blog di alcuni simpaticoni/e. luciano er califfo.

Diego ha detto...

Bravo andrea !!!

Furio ha detto...

Grande Andrea, veramente ottimo medio; alla LMHM farai benissimo!

franchino ha detto...

Complimenti Andrea, allenamento interpretato nella maniera giusta. Il prossimo medio a 3'55''...;-)
Ciao, ci vediamo a Stresa!

antherun ha detto...

@Diego e Furio: grazie ragazzi! davvero molto soddisfatto!!

@Franchino: poi però per me diventa una gara :-) per ora vediamo che combino l'8 marzo, grazie comunque per l'ottimismo!

Posta un commento