giovedì 12 marzo 2009

A volte...

A volte ci sono degli eventi nella vita che interrompono il flusso quotidiano delle cose. E che ci regalano del tempo per pensare e riflettere su aspetti che solitamente evitiamo. Allora tutto si sospende e si congela. Ma la vita è un torrente molto forte da arginare e così inesorabilmente riprende.
Ci portiamo ricordi, esperienze, insegnamenti, sorrisi, lezioni. Tutto ciò che resiste e continua a vivere dentro di noi.
Buon viaggio nonna.

13 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Porta sempre con te i suoi ricordi più dolci.

innovatel ha detto...

Un abbraccio forte ... e fai vivere sempre i ricordi nel tuo cuore ... corri per lei :)

Fatdaddy ha detto...

Legami che non si interrompono ma che continuano a vivere in noi.
Un abbraccio anche da parte mia.

Ale_1957 ha detto...

Lei c'è, ci sarà sempre e ti sarà vicina. Corri libero e fallo anche per lei.
Un abbraccio.

Anonimo ha detto...

avevo chiesto di te a furio e mi aveva accennato qualcosa. siamo inesorabilmente legati al nostro ambiente e questi eventi mi hanno sempre dato la sensazione di pezzi di me che si distaccano... luciano er califfo.

Micio1970 ha detto...

"Muore il nonno, il padre, il figlio, il nipote" è vecchio detto zen che contiene il senso della naturalità della morte. Giustamente è umano ribellarsi ...

Quando vuoi fare una pausa pranzo insieme mandami una mail

A presto

Micio

Pimpe ha detto...

ciao Andrea,
la mia e' partita a maggio del 2004 ,
non ti racconto poi cosa e' successo perche' "non voglio spararle grosse" ma ti assicuro che ti stara' sempre vicino e verra' a parlarti quando ne avrai bisogno.
Un giorno mi dirai che e' vero... ;-)
Buone corse!
pimpe

franchino ha detto...

Un abbraccio...

Lucky73 ha detto...

Che Bel Pensiero...

Diego ha detto...

Condoglianze !

antherun ha detto...

grazie a tutti ragazzi per il pensiero...

Daniele ha detto...

Avevo notato la tua assenza domenica, il silenzio qui ed immaginavo fosse successo qualcosa… Le mie condoglianze, Andrea.

Kikko ha detto...

Andrea,ti ho cercato domenica per fare la gara insieme e non trovandoti ho capito che eri tu la persona che aveva subito un lutto in famiglia di cui parlava furio nel blog...so cosa vuol dire perdere la nonna ma sappi che lei sarà sempre vicino a te...
Un abbraccio...

Posta un commento