martedì 12 maggio 2009

Settimana 4-10 Maggio

Settimana molto tranquilla quella precedente l'ora in pista di sabato mattina. Solo corsa lenta e allungamenti. Domenica, dopo la gara, gita fuori porta: ho corso in tranquillità nella bellissima zona di Ivrea (in foto il lago Sirio). Ora il prossimo appuntamento "dovrebbe" essere la mezza di Vercelli di domenica prossima. Dico dovrebbe perchè ho visto dal meteo che porta pioggia e vento sostenuto. Già lo scorso anno l'ho corsa sotto il diluvio...speriamo bene! In questa settimana farò giusto qualche ripetuta e poi via di scarico.

Lunedì:
riposo
Martedì: CL 12 km
Mercoledì: riposo
Giovedì: CL 10 km
Venerdì: CL 5 km + allunghi
Sabato: Ora in pista (15,200 Km)
Domenica: CL 12 km
----------------------------------------------
Totale 54 km

6 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

C'è in giro veramente un po' di aria... come di stanca... sveglia ragazzi...bruciamola questa pista !

antherun ha detto...

@Giancarlo: in pista ho già dato Giancà...devo pure recuperare tra 2 gare in una settimana :-))

Fatdaddy ha detto...

Su, su, cos'è questa pretattica da meteo? Si corre con qualsiasi condizione, anche con l'ombrello! Rallenta un po', ma ripara... :)

Cristian ha detto...

Ho letto solo adesso dell'ora perchè Sabato ero in fase di "cuncentramiento"... direi che hai fatto tuto come dovevi, visto che era un allenamento, e alla mezza farai bene, anche con vento e acqua, quando c'è la gamba non ti rallenta niente.

Kikko ha detto...

Non pensare al meteo,e comunque il quella zona li è meglio il fresco che la classica giornata di sole afosa...vai Andre!

antherun ha detto...

@Fat: è che lo scorso anno l'ho corsa sotto una pioggia davvero inarrestabile e mi chiedo: è mai possibile? ma forse domenica le nuvole mi risparmieranno...

@Cristian: dire che era un allenamento non corrisponde proprio al vero...ho faticato e tanto :-)) ma continuo a pensare che in pista si fatichi di più...

@Kikko: si lo so Kikko...da quelle parti quando c'è afa si muore...magari la pioggia abbasserà un po' la temperatura...

Posta un commento