venerdì 11 giugno 2010

Afoso, ma non affannato

Queste giornate un po' afose, ma con il sole coperto da un velo di nubi rendono le consuete corsette un po' più sudate, ma non "mission impossible". Ho ripreso anche la sana abitudine di correre al mattino presto: sveglia alle 5.45, caffettino e via! L'aria al mattino è sensibilmente più frizzantina e non c'è quella stanchezza pomeridiana che rende tutto più pesante. Il chilometraggio settimanale è sui 60 e mi sento veramente bene a livello muscolare. Domenica sarò a Liscate per la "7° Corsa dei Mulini", una corsa pianeggiante e ben organizzata che, seppur non competitiva, avendo la partenza fissa alle 8.30 scatenerà le pulsioni agonistiche di molti partecipanti. Ancora non so se affrontarla come un lento o se tirare un po' sul percorso da 17...vedremo!

0 commenti:

Posta un commento