mercoledì 2 giugno 2010

Oltre...le galassie conosciute...

Vi presento Oltre, un brano un po' pinkfloydiano del nuovo cd dei Monitor Plastico: buon ascolto e...buon viaggio!


quando in quei momenti
ti fermi a pensare
tra viaggi interstellari
su orbite lunari

punti che disegnano
costellazioni aliene
linee immaginate
remote geometrie

fermi il tempo in un secondo
che non passa mai
si dilata elastico
oltre i confini suoi

oltre le galassie sconosciute
più veloce della luce
il tuo segnale arriverà
a bordo di un satellite lanciato
in una corsa senza tempo
la tua eco giungerà

archeologia elettronica
spedita nello spazio
continua la ricerca
di un flebile segnale

sono i tuoi respiri
che agitano i venti
ellissi parallele
separano il contatto

polvere...respiro polvere
ogni volta che
ti allontani da me

oltre le galassie sconosciute
più veloce della luce
il tuo segnale arriverà
a bordo di un satellite lanciato
in una corsa senza tempo
la tua eco giungerà

3 commenti:

theyogi ha detto...

mistico....

La Polisportiva ha detto...

non so perchè ma mi ricordate un po' il genere de Le Orme. Bello!

Luca "Ginko" ha detto...

Direi.. PARTICOLARE!

Posta un commento