venerdì 8 luglio 2011

Pedalando all'alba

Giusto 2 righe per dire che sono ancora vivo dopo il Pollino: una settimana di ferie passata comunque tra corsa e nuoto. Stamattina invece per la prima volta ho provato l'esperienza di uscire all'alba con la bici: sveglia alle 5 e 48km a 26km/h di media costeggiando un mare talmente calmo che sembrava finto. Odori intensi ed un freschetto introvabile in altri orari. Alla bici ed alla corsa ho ricominciato ad inserire qualche nuotata in mare aperto. Che bella l'estate...

2 commenti:

Ale57 ha detto...

prossimo triathleta?
ciao.

antherun ha detto...

@Ale57: per ora solo divertimento 'diversificato' ;-)

Posta un commento