martedì 12 giugno 2012

Finis Terrae

Ovvero un lungo in bdc dall'entroterra fino a Leuca, lungo la splendida litoranea, insolitamente (per il salento) mossa dal punto di vista altimetrico. Ben oltre 1200mt di ascesa, con tratti quasi al 20%. Ed in bici da corsa è tosta! Un caldo infernale mi ha veramente prosciugato liquidi ed energie, ma sono riuscito grazie anche al gruppo di amici che mi ha tirato, a chiudere i 108km di questa bella ed intensa uscita. 28km/h di media, sofferti e combattuti.

3 commenti:

La Polisportiva ha detto...

meeeenchia, ma vai come un treno!!

antherun ha detto...

@La Polisportiva: invece ancora mi reputo molto immaturo ciclisticamente...probabilmente devo fare più uscite, solo che la bici richiede mooolto tempo! ;-)

nino ha detto...

spettacolo!
e prima o poi ci torno a fare le vacanze

Posta un commento