mercoledì 5 dicembre 2012

E' arrivata!

 
Quasi 2 settimane fa mi è arrivata la "Rose"! Riporto dal forum le prime impressioni:
Finalmente dopo giorni di incessante adorazione "domestica", ieri sono riuscito a fare il primo giro sulla Xeon!
Come già detto vengo dalla Mtb, quindi non ho il palato fine x le Bdc, ma con un giretto di 65km ho potuto constatare quello che si diceva delle Rose: qualità assoluta!
Innanzitutto mi ha stupito la comodità veramente esemplare: il telaio in carbonio filtra l'asfalto, anche quello rovinato, rendendolo molto "morbido"..è una strana sensazione, ma è quello che si prova. Davvero un ottimo comfort!
In secondo luogo la silenziosità davvero assoluta. Cambiata precisissima, silenziosa e altrettanto pronta la frenata.
La bici è leggera e lo sembra ancora di più. Accennando a qualche scatto il telaio sembra stare lì indifferente, non accusando la minima flessione, ma concedendo reattività e assecondando anche le pedalate più nervose.
Insomma il primo giro mi ha veramente lasciato più che soddisfatto. Oltre le mie più "rosee" aspettative!
Dopo questo primo assaggio di circa 70km ho effettuato uno sui 112km: impressioni confermate appieno!
In questo periodo purtroppo tra pioggia e temperature rigide le uscite in bici sono confinate al fine settimana, per il resto le solite sgambate a piedi ed in piscina, oltre ad esercizi di potenziamento a casa, cercando di prepararmi per un po' di gare ciclistiche in primavera.

3 commenti:

Brant ha detto...

Un bel giocattolo dunque...buon divertimento allora!!!

Anonimo ha detto...

Le biciclette al giorno d'oggi sono il massimo della tecnologia altro che quei "cancelli" con le ruote che giravano negli anni 80.
Divertiti che qui sul Naviglio si corre su fondo ghiacciato.

Dario

Olivier Drchance ha detto...

Cioa é una bellissima bici che hai scelto, divertiti bene!

Posta un commento