sabato 19 febbraio 2011

I miei primi 50

Ovviamente mi riferisco non all'età anagrafica, ma alla mia seconda uscita in MTB: toccata quota 50km, tutto in off-road. Stavolta il percorso è stato ancora più vario ed, essendo piovuto il giorno prima, mi sono divertito come un pazzo ad infangarmi completamente. Il vento è stato presente per tutta l'uscita (27 nodi!), ma non ha rovinato il divertimento. Un mio collega mi ha guidato per i sentieri e siamo giunti a S. Cataldo, sul mare, dove ci siamo regalati un break con caffè-spuntino. Stupendi i passaggi vicino all'oasi protetta delle Cesine. In totale 4 ore in sella e al ritorno... una fame mostruosa! Per il resto un paio di uscite di corsa in settimana, giusto per "variegare" ;-)
Il percorso
 Il mare "in tempesta" di S. Cataldo
Macchia mediterranea
Mulattiera con casa abbandonata

6 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Io questa settimana 100 di corsa ....che tanto i 50 con l'età ormai sono un ricordo.

lello ha detto...

BEI PERCORSI DA FARE IN MTB.....IO IN SETTIMANA ZERO KM

La Polisportiva ha detto...

complimenti .. la mia bici è ancora a zero Km stagionali.. :-(

Anonimo ha detto...

Sei già a 4 ore di mtb?? Non male per un neofita. Si vede che hai preparato delle maratone. Se sei tarato sui lunghissimi over 30km, la bici si sopporta meglio.
L'ho sempre detto, correre a piedi è come andare in bici in salita.
Continua così e mi raccomando per frenare solo indice e medio...
Ciao.

Dario

TylerDurden ha detto...

hai voluto la bici? azz come pedali!

antherun ha detto...

@Giancarlo: mii 100 di corsa son tanti tanti...complimenti!

@lello: ti rifarai alla prossima ;-)

@La Polisportiva: con la bella stagione...

@Dario: mi son divertito tantissimo Dario! le leve freno sono corte quindi solo con le prime due dita..

@TylerDurden: ti dirò..sullo sterrato ovviamente non sto a guardare velocità, ecc...penso solo..a pedalare ed a guardarmi intorno...

Posta un commento