mercoledì 27 marzo 2013

2° Marathon del Salento - Mtb

 
Con estremo ritardo scrivo due righe della 2° Marathon del Salento, svoltasi il 17 marzo. Percorso quasi totalmente differente da quello dello scorso anno. Più corto e "movimentato", per le altitudini che il Salento può offrire...poco meno di 60km di lunghezza e 500 di dislivello positivo. Cosa positiva la presenza di tratti tecnici e single track, insoliti per questo tipo di gare.
Aspetto negativo la presenza di una tale quantità di acqua e fango sul percorso, da ridurmi come si può vedere in foto! Non ho sentito di spingere per quanto potevo, ma va bene così...forse ho peccato di troppa parsimonia, infatti sono arrivato piuttosto fresco all'arrivo. Ora mi aspettano un po' di garette xc e qualche marathon più in là.

Nel frattempo mi divido tra mtb e bitume a seconda del tempo, del vento e della voglia: proprio stamattina sveglia alle 5 in punto, quindi 3 ore per 80km. Stanco, ma soddisfatto!
 

mercoledì 23 gennaio 2013

Alba a pedali

Prima uscita all'alba in Bdc di quest'anno: ormai le giornate si stanno allungando ed alle 6.30 già si vede abbastanza. Ormai ho compreso che per 3 mesi (novembre, dicembre e prima metà di gennaio) le uscite mattutine sono bandite, causa scarsa luminosità.
Sveglia alle 5.30, veloce colazione e lunga vestizione (praticamente perdo più tempo per vestirmi che a pedalare!). 1h.32 per quasi 47km (media 30.3), giusto per aggiungere un allenamento infrasettimanale. Spettacolari i colori, soprattutto dopo tanti giorni di grigiume e pioggia.
 

mercoledì 16 gennaio 2013

Lungo in Bdc



Bellissimo lungo in Bdc l'altro giorno: poichè il tempo in questa stagione è quel che è, decido all'ultimo momento di prendere un giorno di ferie da dedicare alla specialissima. Gli amici con cui esco solitamente sono impegnati e così decido di fare un bel lungo verso S.Cesarea Terme, sulla costa, ma a sud di Lecce. Riesco a superare per la prima volta la soglia dei 130km, per giunta da solo e questo mi ripaga della fatica negli ultimi km. In effetti la sera prima avevo mangiato solo un panino, poichè non ero sicuro di uscire...troppo poco!
Alla fine i km reali misurati da contakm sono 135 (per circa 5 ore pedalate)! Felicissimo!! ora la prossima barriera sarà quella dei 150, anche se alternerò anche con la Mtb per quanto riguarda la tecnica di guida e gli scatti.
A brevissimo mi arriveranno le nuove ruote e non vedo l'ora di testarle: si tratta delle Fulcrum Red Metal Zero Xrp, siamo poco sotto i 1500g e si sarà un abisso con le mie precedenti Red Metal 3.
Eccole nel loro splendore:

venerdì 4 gennaio 2013

2012 in numeri

 
Questi i numeri, relativi al mio 2012 di sport. Come si può vedere poca corsa, molta più Mtb e recentemente Bdc, discreto nuoto. Temo che con l'arrivo della specialissima, incrementare i km di run sarà ancora più difficile ;-)
Ho tenuto una media di 3 allenamenti settimanali, compatibili con i miei impegni familiari e devo dire che sono riuscito a mantenere una certa costanza nell'allenamento. Il fatto di praticare 3 sport mi permette di praticare l'uno o l'altro a seconda delle stagioni, del meteo, e del tempo a disposizione (merce sempre rara!!). Certo non posso nascondere che il piacere di pedalare mi ha preso la mano...anzi il piede, e che corsa e nuoto fanno da "contorno", anche se provo ovviamente sempre piacere per una bella sgambata, ma sempre meno con l'assillo del cronometro.
Per il 2013 cercherò di aggiungere un po' di km in più e di fare qualche garetta: più che altro come fonte di motivazione e per dare quel pizzico di agonismo che non guasta.

mercoledì 5 dicembre 2012

E' arrivata!

 
Quasi 2 settimane fa mi è arrivata la "Rose"! Riporto dal forum le prime impressioni:
Finalmente dopo giorni di incessante adorazione "domestica", ieri sono riuscito a fare il primo giro sulla Xeon!
Come già detto vengo dalla Mtb, quindi non ho il palato fine x le Bdc, ma con un giretto di 65km ho potuto constatare quello che si diceva delle Rose: qualità assoluta!
Innanzitutto mi ha stupito la comodità veramente esemplare: il telaio in carbonio filtra l'asfalto, anche quello rovinato, rendendolo molto "morbido"..è una strana sensazione, ma è quello che si prova. Davvero un ottimo comfort!
In secondo luogo la silenziosità davvero assoluta. Cambiata precisissima, silenziosa e altrettanto pronta la frenata.
La bici è leggera e lo sembra ancora di più. Accennando a qualche scatto il telaio sembra stare lì indifferente, non accusando la minima flessione, ma concedendo reattività e assecondando anche le pedalate più nervose.
Insomma il primo giro mi ha veramente lasciato più che soddisfatto. Oltre le mie più "rosee" aspettative!
Dopo questo primo assaggio di circa 70km ho effettuato uno sui 112km: impressioni confermate appieno!
In questo periodo purtroppo tra pioggia e temperature rigide le uscite in bici sono confinate al fine settimana, per il resto le solite sgambate a piedi ed in piscina, oltre ad esercizi di potenziamento a casa, cercando di prepararmi per un po' di gare ciclistiche in primavera.

giovedì 8 novembre 2012

Sta arrivando: Rose Xeon Crs 3000

Fatto l'ordine. Tra un paio di settimane potrò realizzare il mio sogno della prima bdc. Sarà una Rose, tedesca "pochi fronzoli-tutta sostanza", da 6.95kg di peso. Telaio in carbonio e montata completamente Ultegra. Un missile! Non è più un segreto che ormai il ciclismo mi sia entrato dentro: oltre che lo sport mi piace il mezzo tecnico, metterci le mani, montare e smontare. Insomma un bel gioco. Mi piace il fatto di spostarmi per tanti km, tragitti differenti, sensazioni differenti. Sarà differente dalla Mtb, con la quale comunque alternerò (divertentissima!); forse lo spirito sarà più affine alla corsa...Dopo diversi mesi in cui sono uscito mediamente 3-4 volte a settimana in bici, sto ricominciando con la corsa (era da maggio che non correvo!) e il nuoto. Un paio di uscite da 10km mi hanno demolito le gambe (pazzesco come siano differenti i gruppi muscolari impiegati) ma è stato bello riassaporare l'essenzialità del gesto. E poi una nuotata di 3000m in poco più di un'ora, con ottime sensazioni.
Appena mi arriverà la Rose posterò qualche foto!
 
a presto!
Antherun

giovedì 2 agosto 2012

Un saluto prima delle ferie


Dopo la gara di Mtb sul Pollino nulla ho più ho scritto: forse il troppo caldo patito durante il percorso mi ha prosciugato le idee!!! In ogni caso dopo l'utlima "fatica" (in cui sono riuscito a fare peggio dello scorso anno, ma con temperature davvero improponibili, che mi hanno anche causato dolorosi crampi ) ho continuato a pedalare, pedalare e ancora pedalare...mediamente sono sulle 4 uscite mattutine, sempre con sveglia alle 5 per sfuggire al caldo tropicale.
Settimana prossima iniziano le ferie, ed oltre alla bike riprenderò delle belle nuotate al mare, con vista sui profondi fondali marini...vuoi mettere con la piscina? ;-))

a presto!
Andrea