lunedì 4 ottobre 2010

Giro di boa vista mare

Incredibilmente a Lecce è ancora estate. E la foto con  i due fustacchioni lo dimostra! Fare il bagno il 3 di Ottobre è un'emozione che non vivevo da tanto tanto tempo, ed è servito anche a togliere gli ultimi residui del fastidioso raffreddore che mi aveva fatto saltare un paio di sedute di qualità (sostituite da due lenti). Il lungo di 25 km è stato "svolto" dopo una bella e ricca giornata terminata con un "pizza+birra" a mezzanotte (mi devo ancora ri-abituare agli orari del sud :-)) e sinceramente credevo che sarebbe stato veramente duro portarlo a termine. Invece sveglia alle 7.30, veloce colazione e via sotto una temperatura sensibilmente più alta di quella che avevo lasciato a Milano, ma non eccessiva. L'idea era quella di seguire una strada provinciale che porta da Lecce verso la marina di San Cataldo (non quella principale, molto più trafficata) e arrivare al 12° km circa giungendo al mare...respirare una boccata di iodio e fare dietrofront. E' così è stato, proprio come lo avevo immaginato su "Google Maps" :-) La voglia di correre circondato dalle campagne, ora molto più verdi rispetto al periodo estivo, non mi ha fatto pesare la stanchezza e poco prima di arrivare a metà strada mi sono inoltrato in un tratto delle "Cesine", un' oasi protetta, dove ho respirato i profumi balsamici della pineta. Ma l'emozione più forte è stata quando sono arrivato a vedere il mare: una placida distesa azzurra che mi ha lasciato senza parole! Sorseggiando acqua dalla bottiglietta che mi ero portato ho poi proseguito invertendo la rotta. Il caldo ha iniziato a farsi sentire e così via la maglietta e acqua in testa! Ho anche approfittato di una masseria lungo il tragitto per ricaricare la bottiglia di acqua fresca e proseguire come un cammello. La media finale è stata di 4.25 con una FC media dell'87% (162 bpm) e ne sono soddisfatto anche considerando il fatto che la sera precedente non avevo fatto proprio l'atleta "morigerato". Ora mi attende una bella settimana densa, con un 30km domenicale, ma mi sento in forma e quindi non  tremo all'idea.

10 commenti:

Paolo "Cavallo Pazzo" ha detto...

Ahhhh che bello!!! Mi hai fatto respirare aria di casa!! Ed in effetti a giudicare dalla mappa ci sei passato molto vicino eh eh!! FORZA LECCE!!!

PS Quì diluvia e fa freddo :(
PPS Per un lungo ti consiglio la stessa strada e poi allunghi (di poco) verso Acaja! Bel paesino fortificato con fontana annessa ;)

Anonimo ha detto...

ma ti sei già trasferito?
luciano er califfo.

margantonio ha detto...

Ciao Antherun, ma sei pazzo a mettere queste foto? Ci mancava solo che ci mettessi "na beddha frisa 'ncapunata", do' rustici e na tecina te pasticciotti.
Qui nel profondo Nord-Est piove quasi da 24 ore e tu a fare il bagno (Porto Cesareo?), mia sorella mi ha riferito che anche lei ieri a Santa Maria di Leuca è entrata in acqua. Il mio primo lunghissimo di questa stagione io l'ho corso al parco delle Cesine facendo 5 volte il giro dei 6 km e spiccioli in compagnia...buone corse. Dove sarai per la Maratona?

antherun ha detto...

@Paolo: beh Paolo un tempo ero io a leggere il tuo blog con le tue corse nel Salento...emi veniva da morire..un po' per uno no? ;-))) domenica tra l'altro tornando dal mare sono proprio passato da Acaya e ci ho fatto un giretto turistico: davvero un bel posto! la prossima volta ci torno di corsa!

@Luciano: ciao Luciano, sono ancora con un piede in 2 scarpe: le mie "donne" sono giù ed io attendo spero entro breve la comunicazione del trasferimento...torno ogni 2 settimane, ma spero di trasferirmi entro pochissimo..

@margantonio: sinceramente non credevo che si fosse una tale differenza di temperatura..partendo da Milano credevo che avrebbe fatto freschetto invece mi sono dovuto ricredere! il mare era quello di Torre dell'Orso, ci sono andato con moglie e figlia, dopo il lungo. Essendo poi io vissuto tra Maglie e Muro Leccese non conoscevo bene questi posti e quindi con la corsa li sto ricoprendo in modo molto piacevole! e le Cesine sono davvero stupende! La maratona è quella di Firenze...è un casino prepararla perchè con tutti questi viaggi...fino ad ora ci sono riuscito, poi al limite se sarò incasinato per andarci farò quella di Bari che è lo stesso periodo (una settimana prima) ;-))

nino ha detto...

valgono gli insulti per 'sta foto ???

Paolo Isola ha detto...

Anch'io in Sardegna sto ancora nuotando in mare, ad esempio domenica mi sono fatto 950 metri a nuoto e c'era pure il mare mosso. Certo che noi che abitiamo al sud non possiamo certo lamentarci del clima...

antherun ha detto...

@nino: valgono valgono ;-))

@Paolo Isola: si è vero...se il tempo regge si fanno quasi sei mesi di mare!

Luca "Ginko" ha detto...

Basta al tuo blog con queste foto dobbiamo introdurre la CENSURA!
Direi che la ta corsa è stata IDENTICA a quella del GPG a Bellinzago.. grrrr

antherun ha detto...

@Luca: ehh però almeno lì avevate i ristori ;-)

ciro foster ha detto...

beati voi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Posta un commento